Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento

Per dirlo con un acronimo: PCTO.

È il nome che dal 2018 hanno preso i progetti di alternanza scuola-lavoro, che riguardano tutti gli studenti e le studentesse nel triennio superiore.

Un nome che sembra lanciare una sfida: è possibile immaginare percorsi interdisciplinari che, tramite attività di sviluppo delle “competenze per la vita”, aiutino gli studenti a orientarsi nel loro futuro? È possibile creare attività in cui gli studenti possano mettersi in gioco, per attivare le conoscenze apprese e integrarle nella loro crescita?

Il team di Ispira ha voluto raccogliere questa sfida.

I nostri PCTO

Con i nostri progetti PCTO, vogliamo aiutare i ragazzi a costruire competenze per la vita. Competenze trasversali, appunto. Si tratta di competenze che ogni cittadino dovrebbe possedere per vivere e interagire in maniera soddisfacente con un mondo complesso come quello di oggi.

I progetti PCTO di Ispira seguono questa struttura:

1. Le competenze target

Tutto comincia dalla progettazione. Insieme agli insegnanti vengono ridefiniti i traguardi, ossia quali competenze si vogliono esercitare e quali sono gli obiettivi specifici dell’attività. Attraverso i nostri PCTO vogliamo contribuire allo sviluppo del Profilo di Competenze di Cittadinanza, illustrate nella normativa e in particolare nelle Linee Guida per l’Educazione Civica.

La struttura delle attività viene definita nel dettaglio insieme agli insegnanti. Crediamo infatti che solo con una buona co-progettazione sia possibile rispondere ai bisogni dei docenti e degli studenti.

2. Un “compito di realtà”

Il gruppo di partecipanti (la classe, oppure gli studenti di un laboratorio pomeridiano) viene messo davanti a una sfida concreta. Il compito di realtà è pensato per far sviluppare e attivare le competenze trasversali.

3. Costruzione delle conoscenze e delle abilità

Attraverso seminari e lezioni laboratoriali, il team di Ispira accompagna il gruppo nella costruzione delle conoscenze e delle abilità necessarie per lo sviluppo delle competenze target. Lo facciamo mettendo a frutto la nostra lunga esperienza nella divulgazione scientifica, proponendo approfondimenti e fornendo consigli e strumenti di lavoro progettati appositamente per l’attività.

I nostri principi guida? Metodo scientifico, approccio sistemico e cura degli aspetti pedagogici/formativi.

4. Tutoraggio

Arriva quindi il momento di attivare le conoscenze e le abilità, per portare a termine il compito proposto. In questa fase il team di Ispira affianca gli insegnanti in un prezioso lavoro di tutoraggio, seguendo da vicino il lavoro degli studenti, che sono invitati a lavorare, singolarmente e in gruppo, per mettere in gioco le competenze richieste. In questo modo vogliamo assicurarci che, facendo la propria parte, gli studenti e le studentesse possano aggiungere un tassello importante al puzzle delle loro competenze.

5. Riflessione e “metacognizione”

Non c’è competenza senza abilità riflessiva. Saper riflettere sui propri apprendimenti, sul modo in cui abbiamo superato una sfida, è un passaggio fondamentale per divenire competenti. Le risorse metacognitive sono la spinta che ci fa sentire competenti. Per questo i nostri PCTO prevedono sempre occasioni e strumenti tramite cui gli studenti e le studentesse possano riflettere su quello che è stato fatto, e su come sono cresciuti.

6. Valutazione e certificazione

Qualora gli insegnanti lo ritengano necessario, il team di Ispira può fornire supporto e accompagnamento per il processo di valutazione dell’esperienza.

 

 

Per informazioni dettagliate, consultate il materiale informativo dei nostri PCTO. Oppure scriveteci a scuola@ispira.net.

Leggi l’informativa privacy

 

Per approfondire: le linee guida del ministero sui PCTO

to top